Home
indietro

MI PRESENTO

Gaetano Scullino nasce a Sanremo il 26 marzo 1947.
Inaugurazione passeggiataE' sposato dal 1981 con Rosella ed è padre di Elena.
Ha iniziato la sua attività imprenditoriale nel 1970, anno in cui ha creato la "Scullino Attrezzature Alberghiere", e svolge tuttora l'attività di imprenditore nel campo degli impianti professionali di ristorazione, per il settore turistico ed alberghiero. Il suo impegno sul lavoro è notoriamente riconosciuto come contraddistinto da straordinaria competenza ed indubbia professionalità.

Il suo ingresso in politica risale al 1992, anno in cui, sotto la spinta di amici e simpatizzanti, per la prima volta si candida alle elezioni comunali di Ventimigliatra le fila del Partito Socialista Italiano, ottenendo subito un buonissimo risultato: con 740 preferenze viene eletto Consigliere Comunale. Grazie all'immediato gradimento popolare, viene nominato Capogruppo Consiliare, nonchè delegato alla ripartizione Acquedotto, Fognature e Servizi Cimiteriali. Nel 1993 viene poi nominato Assessore ai Servizi Sociali, alla Pubblica Istruzione e al Patrimonio: impegno concreto, al servizio della cittadinanza ventimigliese, in uno dei settori nevralgici dell'amministrazione cittadina. Risale al febbraio del 1994 la sua adesione a Forza Italia, il movimento guidato da Silvio Berlusconi, presenzia perfino alla presentazione al Teatro della Fiera di Roma. in ConsiglioPoco dopo, nel 1995, viene nominato capogruppo consigliare e delegato cittadino di Forza Italia a Ventimiglia.
Un altro successo elettorale, a premiare il costante impegno politico di Gaetano Scullino, arriva alle elezioni comunali ventimigliesi del 1998, quando risulta il primo degli eletti: entra quindi nel Consiglio Comunale e gli vengono affidati gli incarichi di Vicesindaco e di Assessore al Personale, al Commercio e agli Affari Generali. Nel 1999 viene nominato Coordinatore Comunale di Forza Italia.

Nel 2000, forte di un sempre crescente apprezzamento del proprio impegno da parte dei cittadini, si candida alle elezioni regionali per la Liguria, nella lista di Forza Italia. Il risultato è ottimo: 4.832 preferenze. L'anno d'oro è il 2002: successo alle elezioni comunali di Ventimiglia, dove risulta nuovamente il primo degli eletti e gli viene affidata la prestigiosa carica di Presidente del Consiglio Comunale. Inoltre ha successo anche in Regione Liguria, dove diventa Consigliere Regionale ed è subito nominato Presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali. In Regione Liguria Gaetano Scullino ha di nuovo il modo di occuparsi del suo territorio, rinnovando l'impegno e la passione che già avevano contraddistinto la sua opera nella città di Ventimiglia, portando avanti le istanze e le esigenze dell'estremo Ponente Ligure a Genova. Primo, tra tutti i suoi numerosi impegni in Regione, la salvaguardia della sanità per la zona intemelia: è proprio grazie al Consigliere Regionale Gaetano Scullino che viene salvato da una imminente ed ormai certa chiusura l'ospedale Saint Charles di Bordighera. Il parlamento regionale approva infatti progetti di ristrutturazione ed ampliamento per il plesso ospedaliero del Saint Charles che riguardano la creazione di 60 posti di Rsa (residenze sanitarie assistite), le nuove camere mortuarie, la nuova farmacia, le nuove torri per gli ascensori, l'ammodernamento del laboratorio analisi, il trasferimento e l'ampliamento del reparto di dialisi. Da non dimenticare anche in Regione l'impegno per risolvere altri importanti problemi dell'estremo Ponente Ligure. Ad esempio, è grazie al Consigliere Regionale Scullino che la Regione concede al Comune di Ventimiglia i fondi per il tanto atteso ponte di Calvo: opera fondamentale per gli abitanti della zona di Calvo e Bevera, che ha lo scopo di creare una viabilità alternativa, che eviti il centro cittadino e che consenta uno smaltimento migliore del traffico da e per la Francia.

FamigliaLe elezioni regionali successive sono poi nel 2005, quando Gaetano Scullino risulta, con ben 6.033 preferenze ottenute, secondo nelle liste di Forza Italia per la provincia di Imperia. Ma purtroppo, a causa del basso numero di votanti, quei voti non sono sufficienti per riapprodare in Regione. Continua comunque, con rinnovato impegno, la sua opera costante all'interno del Consiglio Comunale di Ventimiglia.
Nel maggio del 2005, Gaetano Scullino viene nominato Presidente del consiglio di amministrazione della Riviera Trasporti Spa, la più importante azienza della Provincia di Imperia, con oltre 400 dipendenti.
Una carica, oltre che di prestigio, di importanza centrale in provincia di Imperia: infatti l'Rt, come comunemente si usa chiamare la Riviera Trasporti Spa, si occupa del trasporto pubblico sia all'interno del territorio della provincia di Imperia che oltre, fornendo un servizio fondamentale per le migliaia e migliaia di utenti quotidiani. Anche come presidente della Riviera Trasporti Spa, l'opera di Gaetano Scullino si contraddistingue, come sempre, per l'impegno e per l'apertura al dialogo.
AziendaTra le molte innovazioni portate alla Riviera Trasporti Spa dalla presidenza Scullino, da ricordare sicuramente l'impegno per garantire una maggiore sicurezza sia agli utenti che ai lavoratori sui bus, l'introduzione dei biglietti acquistabili a bordo e, soprattutto, l'aver risollevato un'azienda in perdita da lungo tempo ed aver chiuso il bilancio, a pochi mesi dalla nomina a presidente, non solo in pareggio, ma in utile di esercizio.
Sempre nel 2005, a dicembre, Gaetano Scullino viene insignito di un riconoscimento di indiscusso valore: per meriti professionali, viene nominato Cavaliere Ufficiale della Repubblica Italiana.
Cena di nataleIntanto continua il suo costante impegno all'interno del Consiglio Comunale di Ventimiglia, nelle fila di Forza Italia, e al vertice della Riviera Trasporti Spa. Un lavoro contraddistinto da scelte innovative, da una forte propensione al dialogo, sia con gli interlocutori politici, amici ed avversari, sia soprattutto con tutti i cittadini. L'opera di Gaetano Scullino è andata avanti e prosegue tuttora sempre nella direzione del bene comune, dello sviluppo per tutti, del progresso dell'intera comunità. Un impegno, nato da una passione, che, col tempo, è diventato sempre più ricco di soddisfazione e di risultati per una città, Ventimiglia, la sua provincia, Imperia, ed una regione, la Liguria, al centro dell'attenzione di Gaetano Scullino.

Per maggiori informazioni contattami all'indirizzo info@gaetanoscullino.it

VISITA LE ALTRE SEZIONI:
PASSO PER PASSO
IL PROGRAMMA
LA VOSTRA OPINIONE
INCONTRIAMOCI
RASSEGNA STAMPA
CONTATTI

© 2004 - 2013 Gaetano Scullino. Tutti i diritti sono riservati. Credits
L'utilizzo di questo sito web implica l'accettazione dei termini per l'uso.