Home
indietro
Premessa
Nell'ultimo decennio, la città di Ventimiglia ha conosciuto una serie di trasformazioni che hanno creato nuove necessità ed esigenze, per quanto conce
Continuità nella programmazione amministrativa: viabilità e parcheggi
Lo sviluppo di una comunità locale è legato anche alla programmazione di opere di più ampio respiro che prevedano, in un futuro il più recente possibi
Trasparenza
Tantissimi cittadini consultano Internet ogni giorno. Il potenziamento del sito Internet del comune può dunque diventare uno strumento di maggiore par
Patrimonio
Il primo biglietto da visita della nostra città è costituito dal patrimonio civico. Strade, aiuole, aree da gioco per i bambini, giardini pubblici. La
Riqualificazione e rilancio di Ventimiglia Alta
Una delle priorità fondamentali su cui intendiamo operare riguarda il presente e soprattutto il futuro di Ventimiglia Alta.
Le linee direttrici r
Spiagge cittadine e mare
A seguito dei lavori di ripascimento, Ventimiglia può ora contare su una spiaggia più ampia, e dunque sulla possibilità di utilizzo da parte dei resid
Pagina
1 di 4
avanti >>

Patrimonio

Il primo biglietto da visita della nostra città è costituito dal patrimonio civico. Strade, aiuole, aree da gioco per i bambini, giardini pubblici. La qualità del patrimonio, con particolare attenzione al verde pubblico, è il primo requisito per far meglio conoscere Ventimiglia ai residenti ed ai turisti. È il primo vero segnale di un miglioramento della qualità della vita di tutti noi. La rinascita e riqualificazione di Ventimiglia deve partire proprio da una capillare e continuativa manutenzione del patrimonio pubblico, con beneficio evidente a favore della popolazione e di coloro che visitano ogni giorno la città.
Di conseguenza è necessario accrescere la qualità della pulizia e della manutenzione, sia per il verde pubblico, le aiuole, i percorsi, anche attraverso una maggiore attenzione ai giochi dei bambini.
Si dovrà provvedere anche ad una revisione ed adattamento, con piccole opere, dei marciapiedi per consentire il transito delle carrozzine per i bambini e l'accesso ai diversamente abili.
Si dovrà incrementare la pulizia dei viali e dei luoghi di frequenza pubblica, al fine di consentire una migliore vivibilità della nostra città.
Intendiamo rendere continuativo il lavoro di manutenzione ordinaria di tutto il territorio cittadino, mediante piani settimanali di riparazioni, ripristini, e così via.
Si dovrà prestare attenzione particolare alle strade, alle piazze, ai sottopassi, alla manutenzione straordinaria dei torrenti, alla pulizia annuale delle caditoie e dei tombini, ed alla disinfestazione periodica. In particolar modo, vogliamo garantire un costante monitoraggio sull'illuminazione pubblica e i guasti alle lampadine, anche attraverso la possibilità di segnalazioni guasti mediante chiamate telefoniche, e-mail o sms ad un numero dedicato del Comune.
Per quanto riguarda il fenomeno dei graffiti sui muri, si lavorerà sul duplice fronte della prevenzione e della vigilanza: verranno coinvolte, a tale riguardo, non solo le istituzioni scolastiche locali ma anche i titolari di tutti gli esercizi commerciali della città che praticano la vendita di bombolette a spray, per un'adeguata sensibilizzazione per la buona gestione e cura del patrimonio cittadino.
Si intende inoltre intensificare i controlli quotidiani sulla gestione del servizio di nettezza urbana, specialmente con riferimento:
• allo spazzamento quotidiano delle strade pubbliche
• il lavaggio delle strade
• alla ridefinizione del posizionamento dei cassonetti, sia nei centri urbani sia nelle frazioni
• alla raccolta differenziata: in primo luogo potenziando il servizio riservato ai privati cittadini; in secondo luogo attraverso lo studio di forme di incentivazione per attività commerciali ed imprese alla stipula di contratti con aziende specializzate nello smaltimento di particolari tipologie di rifiuti
• organizzare campagne informative periodiche sulle deiezioni canine, al fine di coinvolgere i proprietari dei cani affinché contribuiscano a rendere più pulita la città.
Nel frattempo, non mancherà una vigilanza più attenta da parte della Polizia Locale, che dovrà svolgere compiti di presenza costante sul territorio, anche a seguito dell’istituzione del vigile di quartiere o mediante l’utilizzo delle cd. pattuglie miste, composte da componenti delle diverse forze dell’ordine.
Saranno pertanto utili le segnalazioni dei cittadini, anche attraverso la posta elettronica, un numero verde e un numero di telefonia mobile per intervenire il più possibile, al fine di cercare insieme di far ridiventare Ventimiglia più bella di prima.

INVIA AD UN AMICO
 

© 2004 - 2013 Gaetano Scullino. Tutti i diritti sono riservati. Credits
L'utilizzo di questo sito web implica l'accettazione dei termini per l'uso.